Vota il nome della manifestazione!

Son arrivate le proposte per la manifestazione ecologica… Ora non resta che scegliere democraticamente la vincitrice!
Ecco l’elenco delle proposte con traduzione e una breve spiegazione fornita dall’autore (se presente):

  1. Doperar senza strazar
    Usare senza sprecare
  2. En giro par sparagnar
    Un giro per risparmiare
  3. Tut se dopera
    Si usa tutto
  4. En Troi de Saer
    Si può leggere sia “Un sentiero da sapere” che “Un sentiero di sapere”, in tutti i due casi ovviamente il sentiero è riferito all’ecologia
  5. EcologiTa
  6. EcologiRo
  7. Fiori e Fioreti
    il primo termine si riferisce alla natura, all’ambiente, il secondo alla necessità di fare qualche sacrificio per essi, ma anche in riferimento al risparmio
  8. Spiza al nas, novità che pias
    Prurito al naso, novità che piace. Proverbio primierotto, questa non ha nessun nesso ma mi piaceva 🙂
  9. A oci verti
    A occhi aperti
  10. Semena par en meio doman
    Semina per un futuro migliore
  11. Ecogiornada!
    visto che la si è chiamata sempre giornata ecologica, perché non continuare?

Per votare selezionate la vostra scelta nel sondaggio che appare ad inizio pagina sulla home!
Il sondaggio chiuderà sabato 17 a mezzanotte!

Questa voce è stata pubblicata in Ecologita e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

5 risposte a Vota il nome della manifestazione!

  1. Letizia scrive:

    EcologiTa/EcologiRo li avevamo proposti con un sottotitolo: "ECOLOGITA. E CON QUEL CHE VANZA…SE FA CANEDERLI!". Non so perchè non sia più riportato, era importante. Nell'immagine dei canederli c'era l'idea del risparmio e riutilizzo, e inoltre si manteneva l'elemento dialetto. Senza sottotitolo ti ghe cavi tut el bel! Potresti rimetterlo almeno nella spiegazione sotto?

  2. Nicolò scrive:

    Mi assumo tutta la responsabilità sulla rimozione del sottotitolo "canederli" perchè deviante rispetto a quelli che saranno gli alimenti trattati da Slow Food in quella giornata.
    E' vero che i canederli sono nati come idea di riutilizzo di determinate cose che altrimenti sarebbero state buttate ed è l'alimento principe dei nostri "pore veci", ma sarebbe stato bene se quel giorno si sarebbe pranzato a brot e canederli, altrimenti e solo un elemento deviante.
    Si accettano comunque altri possibili sottotitoli più strettamente legati al termine EcologiTa da voi proposto ( complimenti per lo spunto!) che ha praticamente asfaltato gli altri pretendenti.

    Spero tu abbia capito le motivazioni
    Saluti

    Nicolò

  3. Letizia scrive:

    Ciao Nicolò, e grazie del chiarimento!!
    Hai perfettamente ragione…noi non avevamo neanche pensato al fatto che "canederli" è deviante, ci sembrava appropriata l'immagine e l'abbiamo messa. ma in effetti non va bene in questo caso, magari la locandina viene letta un po' veloce e poi si presentano schiere di persone col cucchiaio in mano convinte di mangiare canederli e invece trovano pane e miele….ahahahah!!
    bene bene, ora è tutto chiaro.
    buon lavoro e a presto!
    Letizia

  4. Sandro scrive:

    io ho votato EcologiTa proprio perchè c'era quel sottotitolo. Il fatto dei canederli intesi come riutilizzo calza a pennello con la giornata in sè, non tanto per quello che si mangia…la gente poi capisce il senso perchè sa cosa sono i canederli, quindi propongo vivamente che venga rimesso come prima :). E poi contiene l'ironia che l'Aguaz ha sempre messo nei suoi titoli (Sotalazopa? SiegaduraRock?)

  5. Aguaz scrive:

    Ribadisco la mia impressione…Non credo che non sia necessario un sottotitolo, anzi. Ritengo però che citare i canederli è fuori contesto e rischia di "ingannare" chi legge velocemente il manifesto dal momento che secondo me non va inserito un programma dettagliato riguardante la passeggiata ma solo un quadro generico delle tappe.
    Propongo invece di utilizzare la seconda classificata come sottotitolo (considerando le più votate dopo EcologiTa nel momento in cui scrivo)